Immagini ASL Brescia
Siete in: > ASL Brescia > Cittadini > Famiglia > Le commissioni mediche locali > Commissione medica locale patenti guida > Sedi e modalità di accesso - Commissione medica locale patenti guida

Cerca nel sito


Oppure consulta l'indice alfabetico dei contenuti:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Non hai trovato le informazioni che cercavi o hai trovato un dato non corretto? Segnalacelo >

Sedi e modalità di accesso - Commissione medica locale patenti guida

Sedi:
-  Brescia, Viale Duca degli Abruzzi, n. 15
-  Chiari, Piazza Libertà n. 25
-  Manerbio, Via Solferino n. 55
-  Salò, Via Fantoni n. 93

Prenotazione visita:
Solo tramite telefono al n. 030/3537133
(dalle ore 8,30 alle ore 17,30 dal lunedì al venerdì), il Call Center cura anche la prenotazione (solo per l'idoneità alle patenti C - D - E) delle prove dei riflessi (art. 324 del D.P.R. 495/92) il cui referto dovrà essere esibito dall'utente al momento della visita. La tariffa della prestazione è di € 23,00 come da tariffario regionale.

  • a richiesta il Call Center provvede anche ad inviare via Fax ai richiedenti l’attestazione necessaria per ottenere dalla Motorizzazione Civile il permesso provvisorio di guida per i titolari di patenti
  • il permesso provvisorio di guida non può essere rilasciato: se al momento della prenotazione la patente è già scaduta o se la visita è stata richiesta dalla Prefettura per guida sotto l'effetto di alcool o stupefacenti

Segreteria: aperta al pubblico per informazioni / consegna e ritiro documenti.

  • dal Lunedì al Giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00
  • La segreteria NON effettua prenotazioni.
  • Comunicazioni e documenti possono essere inviati al n. di fax. 0303839634

Giorni e orari di visita (su prenotazione):
Lunedì: h 17-20
Martedì e mercoledì: h 14-17,30
Giovedì: h. 17-20
Venerdì ( 2 al mese): h 9-12
Sabato (2 al mese): h. 8,30 – 11,30

Modalità di funzionamento della commissione:

L’utente si presenta, al giorno ed all’ora prefissati alla sede della commissione, consegna la documentazione amministrativa e ritira un tagliando numerico.

Su chiamata, in ordine numerico e progressivo, l’utente viene introdotto in ambulatorio ove viene effettuata la visita finalizzata al rilascio del certificato.

Documentazione necessaria nel caso di visita per il rilascio (conseguimento) della patente:

  • Carta di identità
  • Marca da bollo da € 16,00
  • 3 fotografie (uguali) formato tessera
  • Ricevuta del versamento, effettuato sul conto corrente postale 15707250 intestato all’ ASL di Brescia Commissione Medica Locale Patenti Brescia servizio tesoreria , di:
    € 18,59 per sedute ordinarie
    € 24,79 per sedute patologie vista, udito, diabete,
  • € 30,99 per sedute per portatori di patologie motorie (“Comm.ne Arti”)
  • Certificato (o attestato dell’ottico) del grado di correzione delle lenti per chi porta occhiali o lenti a contatto.
  • Documentazione medica specialistica relativa alla patologia di cui si è portatori.

Documentazione necessaria nel caso di visita per il rinnovo della patente:

  • Patente di guida/Carta di identità
  • N. 1 fotografia formato tessera
  • Ricevuta del versamento di:
    € 18,59 per sedute ordinarie
    € 24,79 per sedute patologie vista, udito, diabete, uso alcool durante la guida
    € 30,99 per sedute patologie arti
    sul conto corrente postale 15707250 intestato all’ ASL di Brescia Commissione Medica Locale Patenti Brescia servizio tesoreria.
  • Ricevuta del versamento di  € 9,00 sul conto corrente postale 9001 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri
  • Ricevuta del versamento di  € 16,00 sul conto corrente postale 4028 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri
  • Certificato di rifrazione lenti per chi porta occhiali o lenti a contatto.
  • Documentazione medica specialistica relativa alla patologia di cui si è portatori.

Documentazione necessaria nel caso di visita per revisione patente:
(es. guida in stato di ebbrezza da alcool o stupefacenti)

  • Verbale di infrazione e/o di ritiro della patente
  • L’Ordinanza del Prefetto o della Motorizzazione Civile di presentarsi a visita presso la commissione medica;
  • Patente di guida/Carta di identità
  • Marca da bollo da € 16,00
  • 3 fotografie (uguali) formato tessera
  • Ricevuta del versamento di:
    € 18,59 per sedute ordinarie
    € 24,79 per sedute patologie vista, udito, diabete, uso alcool durante la guida
    € 30,99 per sedute patologie arti
    sul conto corrente postale 15707250 intestato all’ ASL di Brescia Commissione Medica Locale Patenti Brescia servizio tesoreria.
  • Per visita a seguito di guida stato d’ebrezza da alcol presentarsi con gli esiti dei seguenti esami del sangue:
    1. gamma g.t., transaminasi, emocromo e transferrina desialata (C.D.T.).
  • Per la I visita a seguito di contestazione di stato di ebbrezza da stupefacenti:
    1. Almeno 3,5 cm. di capelli in regione nucale alta;
    2. alle visite successive alla I è obbligatorio presentarsi con capelli di lunghezza superiore ai 6,5 cm., in regione nucale alta.
  • per chi porta occhiali o lenti a contatto: Certificato o attestazione dell’ottico  del grado di correzione delle lenti.
  • Documentazione medica specialistica relativa alle patologie di cui si è portatori.

Documentazione Sanitaria:
Portare con sè la documentazione medica relativa alla patologia di cui si è affetti: in particolare quella più recente.
Per alcune specifiche patologie la commissione richiede di presentarsi con la seguente documentazione sanitaria

  • In caso di guida con occhiali o lenti a contatto un documento dell’ottico o dell’oculista che attesti il grado di correzione di ciascuna lente;
  • per i pazienti ultraottantenni comunque inviati in commissione medica è consigliato presentarsi con: relazione medico di base e valutazione neuropsicologica; 
  • per i diabetici: certificazione del centro diabetologico o di diabetologo con l’indicazione del tipo di diabete, della terapia, della presenza e grado delle complicanze, della situaizone del compenso metabolico;
  • per i pazienti affetti da epilessia o in trattamento antiepilettico certificazione del neurologo che attesti anche la durata dell’intervallo libero da crisi;
  • per i pazienti affetti da patologia di natura psichica: certificato psichiatrico che attesti la patologia da cui sono affetti il grado di compenso, la terapia effettuata e l’indicazione dell’incidenza del quadro clinico e farmacologico sulla capacità di guida;
  • per i pazienti cui inviati a visita per guida in stato di ebbrezza e per coloro comunque con patologia alcolcorrelata necessitano i seguenti accertamenti di laboratorio: emocromo – transaminasi – gamma g.t. e CDT (Transferrina Desialata)

La commissione ha in ogni caso la facoltà (art. 330 D.P.R. 485/92) di richiedere gli ulteriori accertamenti specialistici e di laboratorio che ritenesse necessari per giungere a formulare il suo giudizio sull’idoneità o meno alla guida.

Coloro che debbono sottoporsi all’accertamento dell’idoneità alla guida in caso di pregresso uso di sostanze stupefacenti o per violazione dell’art. 187 del c.d.s. (guida in stato di ebbrezza per uso di sostanze stupefacenti), salvo nel caso della prima visita, debbono sottoporsi ad esami di laboratorio, prescritti direttamente dalla commissione che richiedono una lunghezza dei capelli in regione nucale di almeno 6,5 cm.

Tali informazioni sono anche fornite dal Call Center Aziendale all’atto della prenotazione, a fronte di specifica richiesta dell’utente.

Ultima modifica: 21/02/2014